fbpx
Riccardo Varvara

Moths ink (Moth)

Iniziando con un percorso opposto all’arte, Riccardo è sempre stato affascinato dal disegno e da tutte le sue espressioni. Dalle scuole superiori inizia sempre di più a legarsi al mondo dell’arte iniziando a raccontarsi in ogni suo disegno, avvicinandosi piano piano al mondo del tatuaggio, con l'intenzione di poter raccontare emozioni, pensieri, idee di altre persone. Trova modo di esprimersi con il mini-surreal ovvero un insieme di tatuaggi mini realistici e di black work dando spazio all’immaginazione per creare composizioni dall’animo surreale.